UN MESE IN MENO ALLA SCADENZA DELL’AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI

Dopo il 31 maggio , e non più dal 1° luglio, le aziende che occupano fino a 10 addetti non potranno più fare ricorso all’autocertificazione.

Per le micro imprese arriva dal ministero del Lavoro l’indicazione della data precisa, 31 maggio 2013, oltre la quale devono provvedere alle procedure standardizzate per la valutazione dei rischi (Vdr). Fino a tale data potranno continuare a effettuare l’autocertificazione.

La disposizione di legge, introdotta con l’articolo 29, comma 5, del Dlgs 81/2008 (Testo unico sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro), prevede che le imprese con un massimo di 10 lavoratori effettuino la valutazione dei rischi sulla base delle procedure standardizzate da individuarsi con apposito decreto interministeriale.

Vi consigliamo di prendere contatto con i nostri tecnici per ulteriori chiarimenti.