Modello parte generale

DEFINIZIONE ED ATTUAZIONE DEL “SISTEMA 231”

S’intende per “sistema 231” l’insieme delle norme interne, dei processi formali adottati e delle attività poste in essere per l’applicazione del D.Lgs. n. 231/01 all’interno della società.

1. Organismo di Vigilanza (di seguito OdV)

Dettaglio attività

  • Analisi della realtà aziendale ed identificazione della composizione dell’OdV
  • Definizione del dettaglio di compiti e funzioni dell’OdV
  • Individuazione delle regole interne di funzionamento dell’OdV
  • Condivisione con la Direzione Aziendale

Output

  • Parte Generale del MOG – Composizione, funzioni e compiti dell’OdV
  • Eventuale Regolamento interno dell’OdV

2. Codice Etico

Dettaglio attività

  • Redazione di norme comportamentali conformi ai principi espressi dal D.Lgs. n.231/01 ed alle Linee guida dell’associazione di categoria di riferimento, anche sulla base di eventuale documentazione già esistente all’interno della società

Output

  • Codice Etico

3. Sistema Disciplinare

Dettaglio attività

  • Analisi del CCNL applicato
  • Predisposizione di un sistema disciplinare ex art 6 co. 2 lett. E) del Decreto, nel pieno rispetto del CCNL applicato in azienda e dello statuto dei lavoratori
  • Predisposizione del Sistema Sanzionatorio per i membri degli organi e per i dirigenti
Output
  • Codice disciplinare per i dipendenti (se non già predisposto)
  • Sistema sanzionatorio per i membri degli organi e per i dirigenti

Entrambi i documenti rientreranno nella Parte Generale del MOG.