Rischio incendio

Il D.Lgs. 81/2008 pone l’obbligo per tutte le aziende di effettuare una valutazione del rischio incendio per la propria attività. Sulla base degli esiti di tale valutazione, eseguita secondo i dettami dell’allegato I del D.M. 10/03/98,  le aziende sono tenute ad adottare tutte le misure di prevenzione e protezione necessarie. Misure che possono variare dalla semplice installazione di idonei presidi antincendio e adeguata cartellonistica di sicurezza, alla predisposizione del Piano di Emergenza interno, fino all’adozione misure di complessità maggiore.